Paesaggio sostenibile, Giornata Mondiale dell'Acqua

La Giornata Mondiale dell'Acqua 2024 e l'importanza della Progettazione Sostenibile.

Ogni anno, il 22 marzo, il mondo celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, un’occasione per riflettere sull’importanza cruciale di questo bene prezioso e sulla gestione delle risorse idriche, soprattutto a fronte delle numerose sfide globali. Oggi la crescita demografica, l’urbanizzazione rapida, il cambiamento climatico e l’inquinamento ambientale stanno mettendo a dura prova le risorse idriche del nostro pianeta. Organizzazioni internazionali, istituti di ricerca e agenzie governative di tutto il mondo, attraverso i loro studi, descrivono un quadro attuale abbastanza drammatico poiché in molti Paesi del mondo milioni di persone non hanno accesso ad acqua pulita e sicura e entro il 2050 il 40% della popolazione sarà a rischio stress idrico.

Promuovere la sostenibilità attraverso l'azione

I governi, le organizzazioni internazionali, le imprese e i cittadini hanno il compito di impegnarsi concretamente per promuovere la progettazione sostenibile per l’acqua; questo compito, dovrebbe includere politiche pubbliche mirate, investimenti in infrastrutture idriche sostenibili, sviluppo di tecnologie innovative e l’adozione di pratiche quotidiane consapevoli e responsabili.

Ognuno di noi ha un ruolo da svolgere nella protezione delle risorse idriche del nostro pianeta e, solo insieme, possiamo fare la differenza. È solo grazie a una serie di sforzi condivisi che diventa possibile garantire un futuro sostenibile e accessibile per tutti.

Nello specifico, per un’azienda che si occupa di progettazione e sviluppo di hub logistici come la nostra, diventa essenziale fare da pioniera proprio in questo settore del Real Estate Logistico, considerando il forte impatto che gli immobili in questione hanno da un punto di vista ambientale. Ecco che, l’adozione di una serie di comportamenti atti a garantire la gestione sostenibile delle risorse idriche, la mitigazione delle sfide idriche globali e la promozione di un uso responsabile e razionale dell’acqua diventano le pietre miliari su cui basare le proprie scelte progettuali e di conduzione delle attività di cantiere.

L'importanza della progettazione sostenibile.

La progettazione sostenibile, in questo contesto, è un elemento fondamentale per garantire l’uso responsabile dell’acqua attraverso azioni che minimizzano l’impatto ambientale, che promuovono l’efficienza delle risorse e migliorano la qualità della vita delle persone.

Una progettazione così concepita ha alla sua base i seguenti 5 principi:

  • la riduzione dello spreco: l’uso di tecnologie efficienti e il riciclo delle acque reflue sono il modo in cui i nostri tecnici hanno più consapevolezza nell’impiego della risorsa acqua.
  • la conservazione delle risorse: proteggere gli ecosistemi acquatici, la raccolta e il riutilizzo delle acque piovane per scopi non potabili sono una strategia per gestire in maniera sostenibile le risorse
  • il risparmio energetico: i processi legati all’energia necessaria per trattare, trasportare e distribuire l’acqua vanno ottimizzati al fine di garantire un risparmio energetico complessivo.
  • l’innovazione tecnologica: i riduttori di flusso per docce e lavabi, le cassette a doppio flusso dei wc, i sistemi di irrigazione a goccia, i sensori intelligenti per il monitoraggio dei consumi e gli impianti di trattamento avanzato delle acque reflue fanno parte di quell’innovazione tecnologica che offre soluzioni sempre più efficienti per la gestione delle risorse idriche.
  • la partecipazione comunitaria: coinvolgere attivamente le comunità nella gestione delle risorse idriche, attraverso l’educazione ambientale, sensibilizza la società nella sua interezza all’uso responsabile dell’acqua a livello individuale e collettivo.
Claudia Marra
Communication Project Manager SFRE